Contattaci +39 0424.708879
Sede operativa Via San Pio X, 13 - 36060 Pianezze (VI)

Medicina del lavoro

Art. 41 D.Lgs. 81/2008

Medicina del lavoro

LA SALUTE DEI LAVORATORI NON HA PREZZO!

Aine Servizi S.r.l. fornisce all’azienda e al Medico Competente da essa nominato un supporto

tecnico/gestionale/organizzativo attraverso un gruppo operativo che si occuperà di:

 

  • Gestire la nomina del medico competente.
  • Gestire le relazioni intercorrenti tra i vari destinatari di norma (Datore di Lavoro, RSPP, Medico Competente , consulenti esterni.
  • Predisporre e gestire scadenziari informatizzati che consentano la programmazione nell’anno delle visite mediche e degli accertamenti, dei sopralluoghi annuale e delle Riunioni.
  • Prenotare visite mediche preventive, rientro malattia > 60 gg, su richiesta, fine rapporto di lavoro e cambio mansione.
  • Gestire ogni problematica che possa insorgere nella realtà aziendale al di fuori delle scadenzestabilite.
  • Gestire a livello documentale la globalità dei servizi attivati (protocollo, cartelle cliniche, giudizid’idoneità, esiti di accertamenti , ecc).

 

COMPITI MEDICO COMPETENTE AZIENDALE

L’articolo 25 (D.Lgs. 81/08) specifica gli obblighi a cui il Medico Competente deve adempire nello

svolgimento delle sue attività.

 

  • Visitare gli ambienti di lavoro almeno una volta l’anno in base alla Valutazione dei rischi.
  • Comunicare per iscritto, in occasione delle riunioni annuali, i risultati anonimi collettivi della Sorveglianza sanitaria , fornendo il significato di tali risultati.
  • Redigere il protocollo sanitario di rischio sulla base dei sopralluoghi eseguiti e del DVR aziendale.
  • Redigere la relazione sanitaria annuale ai sensi dell’art.25 T.U sicurezza e il sopralluogo.
  • Realizzare e aggiornare la cartella sanitaria di rischio di ciascun dipendente e custodia presso la sede operativa della ditta Aine Servizi Srl.
  • Collaborare con il datore di lavoro ed il servizio di prevenzione e protezione alla predisposizione ed attuazione delle misure per la tutela della salute e dell’integrità psico-fisica dei lavoratori.
  • Collaborare all’attività di informazione e formazione dei lavoratori, per quanto di sua competenza.
  • Formare e aggiornare gli addetti incaricati al primo soccorso e alla gestione delle emergenze, se necessario.
  • Effettuare i test tossicologici e alcolimetri ai lavoratori adibiti a mansioni per la quale è previsto perlegge.
  • Effettuare gli accertamenti sanitari secondo protocollo sanitario stabilito precedentemente.
  • Cooperare ove nel caso fosse necessario, con gli organi di vigilanza.
Medicina del lavoro

Hai bisogno di informazioni sui nostri servizi?

CONTATTI